C’ERA UNA VOLTA… LA MERENDA PERFETTA

postato in: Eventi, Home page | 0

VIAGGIO NELL’ITALIA PRIMA DELLE MERENDINE

A Ottobre ripartono i meravigliosi laboratori in collaborazione con CLUB LAB associazione culturale! Un viaggio tra profumi e sapori autentici del nostro paese.

Ecco tutti gli imperdibili appuntamenti fino a Natale:

MERCOLEDI’ 3 OTTOBRE nelle campagne ferraresi i bambini, qualche tempo fa, facevano la merenda con ingredienti molto semplici. La “brazadela” è l’unica ciambella senza buco dalla consistenza di un biscotto. Il segreto per preparare una buonissima “brazadela” è l’amore e la manualità. Impariamo, quindi, ad impastarla a mano e così realizzeremo questa meravigliosa e salutare merenda.

MERCOLEDI’ 17 OTTOBRE quali sono le merende che hanno cresciuto i nostri genitori e i nostri nonni? Pane e olio, pane burro e zucchero, pane e pomodoro, pane e marmellata, pane e salame….. ma quale pane? Impariamo ad impastare un pane semplice, ma con le giuste farine perché non c’è merenda più sana di un pane appena sfornato. Con lo stesso impasto si possono preparare anche dei grissini molto sfiziosi da consumare in versione dolce con una golosa “homemade” crema di cioccolato.

MERCOLEDI’ 31 OTTOBRE (laboratorio di Halloween): “I topini di Comacchio” – dolci tipici della zona di Comacchio, nel delta del Po. Vogliamo riscoprire insieme questa deliziosa tradizione del “periodo dei morti”? Si tratta di un biscotto a forma di “topino”, che viene preparato soltanto l’1 e il 2 novembre. La leggenda è molta curiosa e ci spiega il motivo di questo nome veramente curioso per un biscotto.

MERCOLEDI’ 14 NOVEMBRE continua il nostro viaggio tra le merende del passato. Un’antica e dolce merenda dell’infanzia dei nostri amici siciliani. Sono chiamati anche “sciatori” e sono dei biscotti soffici simili a una brioche e si possono anche glassare con il cioccolato. Il nome siciliano è molto difficile “viscotta cca liffia”.

MERCOLEDI’ 28 NOVEMBRE quarta tappa del nostro viaggio tra le merende del passato. Dalla sicilia ci spostiamo nel Veneto e impariamo a preparare dei gustosissimi biscotti fatti con la farina di mais. Non mancano mai sulle tavole dei bambini veneziani e hanno un nome che è una poesia “zaletti”.

MERCOLEDI’ 12 DICEMBRE ultima tappa dell’anno tra le “merende di una volta”. Pane e cioccolato: dei sofficissimi panini che nel loro interno contengono una barretta di cioccolato. Non c’è merenda più energetica! Semplici da preparare e ottimi sia a colazione che a merenda.

MERCOLEDI’ 19 DICEMBRE (laboratorio di Natale): i tortelli dolci natalizi ripieni con confettura di amarene o con il pesto natalizio. Un dolce che le nonne romagnole preparavano e continuano a preparare per i loro nipotini. Si possono cuocere anche al forno e con una spolverata di zucchero a velo sono veramente golosi.

 

TUTTI I LABORATORI INIZIANO ALLE 16.30 E HANNO UNA DURATA DI CIRCA 90 MINUTI, SONO ADATTI A BAMBINI E BAMBINE A PARTIRE DAI 3 ANNI COMPIUTI CON L’AUSILIO DI UN ADULTO.

CONTRIBUTO € 10,00 A BAMBINO

INFO E PRENOTAZIONI A INFO@LIBRERIAMATRIOSKA.IT / 3478945834

SEDE DEGLI INCONTRI: LIBRERIA MATRIOSKA – VIA DEL SERBATOIO 29, FIUMICINO

 

 

 

 

immagine di copertina tratta da Matilde e Orso di Jan Ormerod – Freya Blackwood – Officina Libraria


Lascia un commento